Ricerche di mercato & Mystery: i trend del 2018

Se nel 2018 il mercato mondiale delle ricerche di mercato ha cubato – secondo il report di Esomar sulle Global Market Research – circa 44,4 miliardi di dollari, la porzione di attività Mystery è stata stimata in circa 445,1 milioni di dollari: insomma, l’1% del valore complessivo.
Da queste valutazioni si discosta invece l’MSPA – la Mystery Shopping Professional Association -, convinta nel sostenere un volume d’affari complessivo mondiale delle attività Mystery sia superiore ai 2 miliardi di dollari.

ricerche di mercatoQuel che è certo è una crescita delle ricerche di mercato rispetto alle attività del 2017 (+1%): nel mondo le aziende sono sempre più convinte delle potenzialità predittive e informative delle analisi.
Le aree di USA ed Europa riescono a rappresentare il 75% degli scenari operativi e di indagine, e in particolare i paesi anglosassoni – da soli – hanno movimentato oltre 27 miliardi di dollari in ricerche di mercato (19,5 miliardi negli USA, 6,6 miliardi nel Regno Unito).

Nel mondo, le agenzie attrezzate per eseguire indagini di Mystery Shopping sono circa 450: di queste, quasi 150 sono in Europa e oltre 25 hanno sede o sono già operative in Italia.
Alle indagini con clienti misteriosi si aggiungono le indagini di Customer Satisfaction, orientate a indagare il sentiment della clientela (o, più in generale, dell’utenza) ai fini del rispetto di standard e parametri valutativi presenti nelle policy aziendali.

ricerche di mercato

Nei 44,4 miliardi di dollari sono infine incluse le analisi decisionali: studi qualitativi di mercato per comprendere e approfondire i mercati da approcciare. È oramai prassi consolidata il valutare – secondo parametri oggettivi e in seguito ad una raccolta e sistematizzazione delle informazioni rilevanti – le possibilità di successo e le criticità preventive di un avvio di impresa in un determinato scenario.
Si tratta di documenti e report in grado di confermare, sconsigliare o correggere il tiro di business model elaborati a tavolino, in modo da proiettare nella realtà commerciale e sociale quanto desiderato dagli investitori con una buona probabilità di successo.

Fonti:

Post Correlati

Leave a comment